Da oggi torno a fare il bimbo grande

2 Apr

Tocca eh, dopo un periodo dedicato alla perdizione è arrivato il momento di tornare a darsi una regolata.

Perdonatemi l’assenza, ma sapete..tra weekend, ore piccole, pasqua, pasquetta e rientro in ufficio sono stato preso da non pochi problemi. Primo fra tutti: BERE ACQUA.

Non pensavo fosse così difficile e poco logico bere acqua prima di questo weekend allungato, giuro! Non che il mio fisico (e che fisico) ne abbia risentito eh, ma ogni mattina son bestemmie grosse miste alla fatica di vivere, un sacco di fatica di vivere..quindi ho deciso di rimettermi in carreggiata. Quindi da oggi alimentazione regolare, vita regolare, acqua come se piovesse (!!) e ci si torna a concentrare su studio e lavoro.

Adesso, premettendo che sarà tipo una delle sfide più difficili da affrontare sia fisicamente che psicologicamente, penso sia l’unica cosa che posso permettermi di fare e devo farla bene. Lavorare soprattutto, visto che oggi è arrivata la bolletta del gas: 740 €. Si, vi lascio immaginare e customizzare le bestemmie che mi sono naturalmente uscite dal petto, nemmeno dalla bocca, all’apertura della busta che conteneva quest’eresia d’importo. Quindi adesso o torno a lavorare seriamente (!!) e a tirare su gli spiccioloni tonanti o tocca andare a battere, rubare, spacciare, vendere rose o braccialetti. Le ultime due le eliminerei semplicemente perchè il guadagno non varrebbe lo sbattimento.

Poi dicono che uno bestemmia.

S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: