L’apostrofo rosa

18 Mag

Parola d’ordine? Odiare.

Esatto!

Ma oggi mi sento ormonalmente ispirato, quindi questo sarà un breve post d’amore.

Tu, mora del terzo piano, che ormai non vivi più qui ma che, con gioia, torni qua ogni weekend per farmi salire la scimmia (ma forse non solo per quello), se mai leggerai questo post e probabilmente capirai chi sono (o probabilmente no) sappi che ti ho amato, ti amo e ti amerò per sempre. Con tutti i miei ormoni. Senza sosta.

Perché quello che ti farei è solo un’apostrofo rosa tra le parole ‘a’ ‘bestia’.

Con amore,

S.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: