Archivio | ottobre, 2014

Bello

20 Ott

Bello portare CV e prendere picche di continuo. Bello sapere che cercano sempre gente con esperienza. Ma se non assumi come cazzo la faccio l’esperienza? Bello vedere gente incompetente che ha un lavoro solo perché il padre è il direttore. Belli i vostri padri che vi hanno assunto che quando io arrivo col CV e un’umiltà imbarazzante si piangono addosso perché non fatturano più come nel’84. Bello probabilmente dover cambiare città dopo 12 splendidi anni.
C’è gente che vive facendo il fashion blogger. Farò finta di nulla ma un paio di bestemmie non me le toglie nessuno.

Z.

La Digos dell’Illinois approda a Bergamo

6 Ott

Polvere da sparo


La Digos dell’Illinois avrebbe potuto portarlo in questura se avesse ingranato la prima su quel branco di tristi ultracattolici autoimpalatisi nelle piazze per manifestare il loro sostegno alla famiglia cattolica, contro l’aberrazione della legge contro l’omofobia.
Ieri in tante piazze, strane statuine con sistema circolatorio e nervoso appena funzionante hanno manifestato lo sdegno verso i rapporti omosessuali: sentinelle silenziose, persone lì, ferme in piedi e leggere.. una forma di lotta di una forza paurosa proprio,
impressionante, capace di entrare nei cuori di chi guarda 😉

Poi a Bergamo arriva lui.
Lui è vestito da nazista, in modo eccellente per altro, al braccio il simbolo usato da Chaplin ne “Il Grande Dittatore”,
ai piedi un cartello più che chiaro, ironico: ‘I nazisti dell’Illinois stanno con le sentinelle’ .
All’improvviso però l’inaspettato: l’arrivo della Digos dell’Illinois!

Per loro il razzismo è altamente legittimo, così come l’esclusione sociale, la discriminazione sessuale: il problema…

View original post 200 altre parole